sábado, 27 de diciembre de 2008

Non desiderare la donna d' altri

come spiegarti la forza con la quale sento
ogni attimo della mia esistenza,
come spiegarti l' amore struggente che spinge
ogni mia azione,
come spiegarti l' incolmabile bisogno di esprimere
ogni mio pensiero
e come dirti che ogni poro della mia pelle è vivo
e desidera, ti desidera?

come urlarti che amo follemente
questo filo sottile di vita,
che non posso fare a meno di rischiare la caduta
perchè adoro volare?

come dirti che non sono le tue colpe
che mi fanno ciò che sono,
bensì il mio sogno di libertà
che non vuole dare nome alle cose?

come dirti che la mia fede non ha dio
però il mio credo non ha limiti?
che il mio corpo non ha sesso
però il mio cuore solo ama!

come spiegarti che guardo ogni giorno in faccia la morte
e le sorrido perchè lei è con me,
è il senso della mia vita
è l' amore della mia lotta
è la giustizia della nostra attesa
è il sangue delle mie lacrime

eppure mi abbandona
e mi lascia nuda
qui
in queste lenzuola fredde
dove ci sono solo io,
solo me
scalciante, scalpitante,
gemente e urlante in un letto di lussuria
che sogna il giorno in cui tu mi amerai
perchè non ti farò più paura.

(domani lascio l' Italia, che so che non mi vuole)

miércoles, 24 de diciembre de 2008

VATICANO videoarmsidea + pornoterrorista





Per un Felice Santo Natale
e per saperne di più: pornoterrorista

miércoles, 17 de diciembre de 2008

PHAG OFF - L'ULTIMO-

Staremo lì riunite e compartiremo questo dolore
Le nostre più sentite condoglianze.
Che l'amore continui a regnare.


THE FUNERAL PARTY


Signore e Signori, L’influenza che abbiamo avuto sui vostri figli è molto più di ciò che pensavate. Creati e reati di Roma, prima li abbiamo uniti, poi li abbiamo amati, ora li uccidiamo.

Benvenuti al funerale del Party che ha iniziato tutto e che tutto porterà con se. Nella traiettoria ascendente, tra l'alpha e l'omega di corpi in rivolta, gegorafie del desiderio, frequenze nascoste, fluidi corporali, parole in caduta libera, dancefloors infiniti, live impazziti, macchine liquide, flash del futuro, fotografie che raccontano storie di amori impazziti. Questo, il percorso emotivo che morirà con Phag Off, nella sua bara di pizzo viola. Sopra il suo coperchio la terra è fertile per nuove fioriture.


Lo piange con misericordia la Madre Nikky, Infidel il vj, Il Dj hugo Sanchez, Sua zia Massimo De Felice, I fotografi del Set My Jemma Temp, Il cugino asiatico Kawamura Gun, I suoi figliocci Italo4Eva e Bebop e tutti i phags che mai si daranno mai pace. Dopo la morte Phag Off resusciterà con un After Hours la cui location sarà divulgata durante la festa. Dress Code: LUTTO.

Per varcare il confine tra vita e morte, la veglia funebre continuerà con un After Phag in una location segreta che vedrà le giovani generzioni prendere il possesso del cadavere in un rito antropofagico. Ospiti d’eccezione la nuova scoperta Female Techno Dj Trix , le visioni cannibali del Vj berlinese Boxikus di Sabotage Krew e gli Atomic Kids; i figli del male. la generazione sopravvissuta alla phag mattanza, pronta a una nuova stagione di suicidi con il nuovo queer party chiamato “Atomic”.

PROGRAM



viernes, 12 de diciembre de 2008

irriverente (per l' ascolto clicca aqui)

video

sono una scrittrice italiana, esiliata, vivo in Spagna.

Mi dedico a scrivere e a sopravvivere.

Sono una persona diciamo....
quella che qui chiamerebbero dissidente
in ogni senso
perché sono, non sono religiosa,
sono lesbiana,
e allo stesso tempo sono militante poetica

come dire
io racchiudo tutte quelle condizioni
tali per cui non mi si pubblichi mai un libro
e per le quali vivró al margine di tutte le societá
in qualsiasi posto del mondo.


(libera traduzione delle parole di Reinaldo Arenas)



lunes, 1 de diciembre de 2008

Supplica a mia madre (patria*) - Súplica a mi madre (patria*)


Que los escupitajos se conviertan en balas.

E' difficile dire con parole di figlio
ciò a cui nel cuore ben poco assomiglio.

Tu sei la sola al mondo che sa, del mio cuore,
ciò che è stato sempre, prima d'ogni altro amore.

Per questo devo dirti ciò ch'è orrendo conoscere:
è dentro la tua grazia che nasce la mia angoscia.

Sei insostituibile. Per questo è dannata
alla solitudine la vita che mi hai data.

E non voglio esser solo. Ho un'infinita fame
d'amore, dell'amore di corpi senza anima.

Perché l'anima è in te, sei tu, ma tu
sei mia madre e il tuo amore è la mia schiavitù:

ho passato l'infanzia schiavo di questo senso
alto, irrimediabile, di un impegno immenso.

Era l'unico modo per sentire la vita,
l'unica tinta, l'unica forma: ora è finita.

Sopravviviamo: ed è la confusione
di una vita rinata fuori dalla ragione.

Ti supplico, ah, ti supplico: non voler morire.
Sono qui, solo, con te, in un futuro aprile…


.
Mis palabras de hijo dirán difícilmente
algo a un corazón de mí tan diferente.

Sólo tú en el mundo sabes de mi corazón
lo que siempre fue, antes de cualquier amor.

Por eso tengo que decirte lo que es horrible reconocer:
germina mi angustia en el seno de tu gracia.

Eres insustituible. Por eso está condenada
a la soledad la vida que me diste.

Y no quiero estar solo. Tengo un hambre infinita
de amor, del amor de cuerpos sin alma.

Porque el alma está en ti, eres tú, pero tú
eres mi madre y tu amor es mi esclavitud:

esclava fue mi infancia de este sentimiento
alto, irremediable, de inmenso compromiso.

Era la única manera de sentir la vida,
la única tinta, la única forma. Ahora se acabó.

Sobrevivimos: y es la confusión
de una vida recreada al margen de la razón.

Te lo suplico, ay, te lo suplico, no quieras morir.
Estoy aquí, solo contigo, en un futuro abril…

*Titolo originale "Supplica a mia madre" la parola "patria" tra parentesi è aggiunta da me in riferimento all'Italia.
Pier Paolo Pasolini Poesia in forma di rosa
, 1964